Web Marketing pratico: dal concetto alla persuasione

Hai mai pensato di lavorare seriamente con il web marketing pratico?

Questo è quello che la tua azienda dovrebbe pensare di fare per migliorare e renderla visibile a tutti, come suggerisce Genesi.it, azienda specializzata in realizzazione siti web a Pescara.

Quando abbiamo un’attività, che sia esistente o nuova, il primo pensiero deve essere già quello del web marketing.

Internet lo conosciamo come vasto, onnipresente, è nelle tasche di tutto con i nostri smartphone.

Proprio per questo l’azienda deve commercializzare i suoi servizi sul web per far sì che sia, davvero, sul mercato.

Il momento è ora, non c’è nulla da aspettare.

Come posso rendere operativa la mia azienda con il web marketing?

Ci sono varie cose a cui lavorare per rendere la propria azienda numero uno nel web marketing

1. Ricerche di mercato

Senza adeguate ricerche di mercato anche la strategia di web marketing aziendale più adatta fallirà miseramente. Un qualsiasi business deve conoscere il suo pubblico fino in fondo, deve capire se c’è domanda per il suo marchio o per i prodotti e i servizi che promuove.

In passato fare queste ricerche era molto difficile, bisognava creare gruppi di discussione e sondaggi. Ora, con internet, è molto facile, basta seguire, strategicamente, l’onda dei social media per capire che aria tiri.

I social media sono ottimi modi per entrare nella mente e nelle aspirazioni di clienti e aspiranti clienti. Il business del web marketing ti chiede di conoscere le persone che vuoi coinvolgere nei tuoi affari. E quale modo migliore di conoscerli se non entrare nei loro profili social?

Questa strategia di web marketing, negli ultimi cinque anni, è diventata la finestra privilegiata nella vita delle persone che abbiamo scelto come clienti o come potenziali clienti.

2. Keywords

Le parole chiave corrette sono un modo molto intelligente di fare web marketing. Quali parole chiave usare ti aiuteranno a ottimizzare, a tuo favore, i motori di ricerca.

Google AdWords è una delle piattaforme più utilizzate e lo strumento di ricerca per parole chiave, all’interno della piattaforma, è gratuito e molto usato.

Esperti di web marketing di tutto il mondo utilizzano questo strumento per trovare quelle parole chiave che sono molto ricerca ma che hanno meno concorrenza.

Per concorrenza mi riferisco a siti Web e altri materiali online che potrebbero utilizzare quelle stesse parole chiave nel tentativo di attirare l’attenzione dei motori di ricerca attraverso il SEO.

3. Concorrenza

Non abbiamo ancora parlato di grafica o di siti. Non è quello il punto da cui far iniziare colui che non sa da quale parte cominciare con il web marketing. Più importante del sito è certamente l’idea da cui partire. L’idea che attirerà il cliente. Se abbiamo un’idea dobbiamo fare ricerche di mercato, ricercare le parole chiave ma, anche e soprattutto, controllare quanta gente sta lavorando alla stessa idea.

E dalla concorrenza, se sei sicuro della tua idea, vedi ciò che funziona dei loro siti e che li rende migliori dei tuoi. Per fare web marketing ci si deve sempre far ispirare da coloro che sono più avanti di noi.

4. Web design e sviluppo del sito

Il layout del sito è importantissimo. Un sito con un bel design e dei bei colori colpisce la vista del possibile cliente.  Non sto parlando di fare un sito pacchiano, pieno di colori. Sto dicendo di pensare a un sito gradevole, che giri bene (non si impalli) e sia semplice da usare.

5. Contenuti soddisfacenti

Ultimo punto del nostro breve vademecum del web marketing più giusto ma quello più importante: i contenuti del nostro sito. Nessuno vuole leggere contenuti sgrammaticati o senza senso. Nessuno vuole soffermarsi su un sito confusionario o troppo difficile da leggere.

Karl Popper, grande filosofo del Novecento affermava: nulla è più difficile dello scrivere semplice. Quindi pensate bene a quello che volete scrivere, a quello che volete pubblicizzare, al modo in cui convincere i clienti a fidarsi di voi, al modo in cui presentate i vostri prodotti. E raccontate cose interessanti, raccontate la verità, siate felici di essere sinceri. Perché gli imbrogli sul web, vista la potenza del web, si scoprono subito.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *