10 trucchi per scegliere l'agenzia seo per il tuo sito

Hai mai pensato di affidarti a un’agenzia SEO per il tuo sito?

Anche se pensi di essere molto preparato sull’argomento non per forza le tue conoscenze possono aiutarti a livello professionale.

Avere una conoscenza approfondita SEO è giusta e sufficiente in alcuni casi. Se stai facendo del tuo meglio per ottenere un buon posizionamento del tuo sito web puoi anche non riuscire a darti le risposte che ti servono perché non le hai.

Proprio per questo un’agenzia SEO può permettere al tuo sito di ottimizzare tutti gli elementi. E questa cosa andrebbe fatta regolarmente, è un processo continuo che include una grande quantità di tempo e di impegno. Per questo è meglio affidarsi a un’agenzia che fa questo lavoro sul sito web.

10 trucchi per scegliere l’agenzia SEO che fa per te

Ci sono molte aziende SEO oggi come Innovando.it, quindi ecco 10 trucchi che devi tenere a mente quando selezioni i servizi SEO:

1. Valutazione del sito

Un’agenzia SEO affidabile dovrebbe fornirti un’analisi approfondita del sito, sia come struttura del ranking che per il design. Proprio grazie a questo lavoro l’agenzia SEO deve essere in grado di consigliare e di risolvere tutti i problemi relativi a prestazioni, contenuti e problemi di layout che potrebbero ostacolare la lettura o l’indicizzazione della pagine.

2. Strumenti per capire le parole chiave

Quali strumenti utilizza un’agenzia SEO per cercare la parole chiave? Queste agenzie offrono analisi competitive che si basano sulla scelta delle parole chiave? Capire quale metodologia l’agenzia SEO utilizza per la valutazione delle parole chiave è molto importante, sia con Google Adwords che con qualsiasi altro sito che aiuti nella ricerca di keytool.

3. Backlink al sito web

Un’agenzia SEO seria è ben strutturata sui backink, che sono i link che danno poi importanza al sito su cui l’agenzia sta lavorando. Questi link dovrebbero essere di alta qualità e molto correlati a quello che è l’argomento di cui tratta il tuo sito. Chiedi quindi alla tua agenzia quali sono le tecniche che utilizzano per valorizzare al meglio i backlink.

4. Costi

Un’agenzia SEO deve essere sempre in grado di presentare un pacchetto di servizi su cui si baserà il contratto di prestazioni e costi di tutto il programma. Nessuna agenzia seria si presenterà con un conto unico o con un conto che fa pagare solo un servizio alla volta. Sempre bene, in questo campo, esplicitare i costi con un programma che metta in chiaro tutti i servizi offerti.

5. Tempistica

Un’agenzia seria SEO ti fornisce una tempistica e una pianificazione che ti permettano di calcolare in quanto tempo si raggiungono dei risultati. Alcune agenzie millantano grandi risultati in 10 giorni. Realisticamente questa cosa non è possibile. Un buon lavoro di una buona agenzia dà risultati in 6-18 mesi. Quindi non cedere alle false promesse, lasciati curare il sito da un’agenzia che ti dia un programma realistico da rispettare per farti migliorare.

6. Strategia

Quale strategia utilizzerà la tua azienda SEO per aumentare il tuo ranking? Nessuna pratica disonesta, nessuno spam, questo è quello che non vogliamo.

Vogliamo una strategia corretta, che ci permetta un’indicizzazione reale. Oltretutto le strategie ingannevoli possono oscurare e chiudere il sito, questo di certo non lo vogliamo.

7. Traffico web giusto per te

Un traffico di visitatori che non si interessano al sito non serve a niente. Bisogna attirare, con le parole chiave, persone che sono realmente interessate a cliccare o acquistare il tuo prodotto sul tuo sito.

8. Linea di condotta chiara

Un’agenzia SEO professionale dovrebbe avere una chiara linea di condotta per raggiungere i risultati desiderati in un dato periodo di tempo. Una descrizione chiara del lavoro nella proposta dovrebbe essere disponibile in qualsiasi momento per mostrare le reali possibilità della campagna di marketing. Quanti backlink in una settimana, quanti link sono stati cliccati, quante pagine sono state lette, ecco qual è la chiarezza che cerchiamo.

9. Report

Dovrebbe essere sempre fornito un report completo per mostrare lo stato di avanzamento della campagna SEO, nonché lo stato di classifica del sito. Questo tipo di report dovrebbe essere mensile o trimestrale con relazione scritta, chiara e concisa.

10. Garanzie di prestazione

Sarebbe certamente meglio scegliere un’azienda SEO che sia in grado di garantire anni di lavoro precedente e prestazioni in base alla loro esperienza e alla metodologia comprovata.

Il mio consiglio non può che essere legata all’informazione, cioè all’informarsi per essere poi preparati nello scegliere l’agenzia SEO che sia più chiara e indicata per noi, per i nostri prodotti, per il nostro sito.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *