ottenere backlink migliorare posizionamento sito gratuitamente

Ottenere backlink per migliorare il posizionamento del tuo sito è possibile e, in questo articolo, ti spiegherò come fare, grazie ad un procedimento molto semplice da mettere in atto.

Partiamo da un presupposto: non tutti, sul web, si comportano in maniera limpida, e spesso i contenuti che scrivi vengono copiati ed incollati, al fine di creare altri contenuti.

Nonostante Google non premi questi tipo di comportamenti, capita frequentemente di vedere articoli praticamente identici, anche su siti differenti.

Come si può ottenere un vantaggio, allora, chi è che ha copiato?

Devi sapere che, ogni volta che qualcuno ci copia un contenuto, abbiamo la possibilità di ottenere un backlink gratuitamente.

Migliorare il posizionamento del tuo sito grazie a 33Across

Lo strumento che imparerai ad utilizzare, dopo aver letto questo articolo, per migliorare il posizionamento del tuo sito è 33Across.

In sostanza, ogni volta che qualcuno prova a copiare una parte del tuo articolo, 33Across inserisce un backlink, che invita l’utente a continuare la lettura sul tuo sito.

Se provo a copiare qualche riga, da uno dei miei articoli, su questo articolo, il risultato sarà questo:

Puoi avere articoli che generano già molto traffico, che sono ben posizionati su determinate keyword e che sono amati dai tuoi lettori. Da alcuni di essi, sicuramente, puoi ottenere ancora più traffico e lo puoi fare tramite i metodi che sto per presentarti.

Read more: http://matico.io/blog/#ixzz4hyydaSyy

Come vedi, è stato inserito un backlink al mio articolo originale.

Questo è il risultato, che abbiamo ottenuto, con Matico

ottenere backlink 33across

Considerando che abbiamo scritto il nostro primo articolo poco più di 3 mesi fa, direi che possiamo ritenerci assolutamente soddisfatti, sia del traffico che generiamo, sia dell’aumento che abbiamo ottenuto, grazie a 33Across.

Con l’aumento della quantità di articoli e del traffico organico, possiamo verosimilmente immaginare che il traffico incrementale sarà molto più elevato…oltretutto non dobbiamo investire tempo e soldi per ottenerlo, e questa è la cosa più importante di tutte 😉

Come configurare 33Across

Innanzitutto devi registrarti e, mentre lo fai, inserisci il sito che desideri monitorare e sul quale vuoi implementare questo processo.

Poi devi recarti nella parte dedicata alla procedura di installazione, ed incollare il codice di 33Across nell’header del tuo sito, all’interno dell’</head>.

Per intenderci, è lo stesso procedimento che fai quando installi Google Analytics oppure il Pixel di Facebook.

inserire script header

Se non hai mai fatto una cosa del genere, il procedimento che devi seguire, se usi WordPress, è il seguente.

Vai su Aspetto Editor → cerca sulla destra header.php → incolla il codice e salva

Una volta, effettuata questa semplice operazione, effettua un test su 33Across e verifica che il codice sia stato installato correttamente, cliccando su “Test The Script!”

test script backlink

Ora vai su SettingsSite CTRL Settings e troverai una serie di opzioni, che ti consentono di scegliere in quali occasioni attivare questo processo di “copia e incolla” del tuo sito.

Puoi scegliere tra testo che viene copiato in un articolo, sulla barra dell’url e in uno widget.

Considera che nella barra dell’url potrebbe risultare fastidioso per l’utente, in quanto magari sta solamente copiando ed incollando per effettuare una ricerca su Google.

Nello widget, invece, quando qualcuno cerca di copiare, compare un piccolo pop-up, che chiede di effettuare la condivisione su un social network, come Facebook o Linkedin.

Valuta te, in base al progetto che hai, quale opzione attivare e quale no.

backlink barra url

Personalmente, ti suggerisco, di attivare la prima e l’ultima e di evitare quella della barra dell’url.

Monitorare i risultati ottenuti

Innanzitutto puoi vedere quante volte i tuoi testi, e le tue immagini, sono state copiate.

Vai su SiteCTRLWhat’s being copied? per scoprirlo

verifica traffico organico backlink

Per ogni articolo copiato, ti viene specificato quante volte è stata copiata la parte testuale e quante le immagini. Puoi effettuare un’analisi circoscritta ad un giorno, ad una settimana o agli ultimi 30 giorni.

Ecco invece ciò che abbiamo ottenuto, a livello di traffico organico

traffico organico backlink

Puoi inoltre verificare quanto è aumentato il traffico sui social, quanto sono incrementati i backlink nei confronti del tuo sito e tramite quali keyword gli utenti sono arrivati sul tuo sito.
I vantaggi di questo processo sono che è veloce da implementare e può farti ottenere tanti backlink, anche di qualità, in maniera costante 🙂

Se reputi utile questo articolo, ti invito a condividerlo sui tuoi social, e a condividere, nei commenti, i risultati che hai ottenuto, grazie all’utilizzo di 33Across.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *